fbpx
Vai al contenuto

Sei un esperto nel tuo settore?

    Ehehehe, domanda particolare questa lo so.

    La stessa domanda che ti fanno ogni anno nelle scuole di marketing maggiormente affermate del mondo.

    Se non vieni definito dal tuo cliente pagante o dai tuoi esaminatori, come esperto del tuo settore, non hai accesso ai corsi marketing avanzati.

    Si, io lo sono(ti evito i dilemmi) frequento le Master-Mind.

    A parte la mia affermazione condivisa dal mio pubblico e dai miei insegnati, la domanda per te è ben precisa.

    Sei un esperto del tuo settore o sei come gli altri?

    Perchè se sei come altri odontotecnici stai fritto, rimani a galleggiare nell’olio bollente caro il mio collega.

    Eh si, entri nella sanguinosa battaglia del prezzo più basso che ti porta al tracollo del conto corrente del laboratorio e di conseguenza del tuo personale di conto.

    DEVI ESSERE UN ESPERTO DEL TUO SETTORE.

    Almeno di una nicchia ovviamente. Se sei quello che fa tutto per tutti come si faceva una volta cadi nella battaglia dello sconto e non ne esci più.

    Lo sai già ma non te ne sei mai accorto probabilmente.

    Esempio.

    Se hai un dolore al ginocchio, fai un salto dal tuo medico di famiglia che alla velocità della luce capisce il tuo problema e ti prescrive il farmaco ideale.

    Ovviamente i soliti 2 antidolorifici classici accompagnati da una buona dose di antibiotici.

    Ormai simao curati da 70 anni sempre con lo stesso metodo standardizzato.

    Fa felice tutti, le case farmaceutiche che vendono sempre gli stessi prodotti, il medico che se la cava con dieci minuti del suo tempo ed a volte sei felice anche tu che non hai perso tempo.

    Pensa che la metà delle volte saresti guarito da solo, senza farmaco alcuno.

    Va bene, sei andato dal tuo medico di famiglia chiamato anche il medico GENERICO.7

    Essendo un generico ed inoltre gratuito, si accatta tutto senza recriminare.

    Ma se invece il dolore persiste, allora si che non ti basta più il medico generalista, ma cechi il medico specialista del ginocchio, l’ortopedico.

    Capisci cosa voglio dire ora?

    Il dentista che si trova da anni con gli stessi problemi di colore quando arrivano le ceramiche finite, ormai si è rotto i maroni di lamentarsi con te e spesso le accetta.

    Si , lamenta e gli fai le modifiche, non vanno bene di nuovo e le rifai nuovamente di altro colore, a questo punto sospetta che il problema sia il paziente e non tu.

    Ma se domani sul mercato della tua zona arriva un odontotecnico che si posiziona come l’esperto della presa colore, cosa pensi che faccia il tuo cliente dentista?

    Prima o poi vorrà provare a dargli dei lavori a questo specialista del colore.

    Se poi i colori dei denti finiti saranno perfetti, tu prendi il volo caro mio, rischi anche non ti paghi il conto visto che lo hai preso per i culo per anni.

    Come il medico specialista viene rispettato dal suo paziente, anche l’odontotecnico specialista avrà uguale trattamento, quindi cosa aspetti a cambiare?
    close

    Non perderti i nostri consigli!

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il Nostro Nuovo CorsoScopri come scrivere lettere vincenti

    Ti invitiamo a dare un'occhiata al nostro nuovo corso su come scrivere una lettera ai tuoi futuri clienti dentisti.

    Il corso è in promozione per i primi 100 iscritti con uno sconto del 50% sul prezzo di listino. Buono studio!