La vecchia storia della ‘stecca’ al rappresentante di fiducia.

Lo sapevo che finiva così.

Il solito rappresentante che fa il furbo.

Premetto che Marco, odontotecnico di Milano mi ha autorizzato a pubblicare questo articolo.

Marco ha il laboratorio odontotecnico vicino a Milano e come tutti noi è sempre alla ricerca di qualche impronta nuova da colare .

Se entra un medico nuovo va bene, poi lo gestiamo nel tempo.

Come era capitato anche a me qualche anno fa quando avevo ancora il laboratorio a Brescia, il rappresentante di fiducia mi aveva proposto un dentista.

Sai quando finalmente dopo che glielo hai chiesto mille volte, finalmente ti segnala che un dentista cerca un tecnico?

Ecco, quel caso li.

Ovviamente come è capitato a Marco mi aveva chiesto la ‘stecca’.

Cioè se avessi preso il lavoro dal dentista nuovo grazie alla sua segnalazione voleva una percentuale sui conti.

Cacchio, mi era sembrato un’affarone per me e avevo accettato immediatamente.

Fregatura.

Porcapaletta che fregata che ho preso, come è capitato ora a Marco.

Certo, io pagavo 10 euro ogni elemento in ceramica che facevo mentre Marco addirittura il 10% sul conto del dentista.

Siamo rimasti fregati in pieno, specialmente Marco.

Perché non si può fare anzi non si deve fare un accordo di questo tipo.

Quando si fanno i lavori in nero, possiamo starci dentro con i conti.

Con i lavori fatturati no, è impossibile.

Pagare in nero la stecca al rappresentante di turno e fatturare tutto al dentista, vuol dire lavorare per le briciole di pane.

Non esiste.

Lo avevo già scritto in un articolo un anno fa, ma evidentemente a Marco era sfuggito.

Non dobbiamo accettare questi compromessi al giorno d’oggi.

Rischiamo di lavorare per niente.

Cosa dire a Marco?

Aumenta i prezzi al dentista sperando non ti mandi a cagare.

Oppure aspetta, in primavera esce il mio nuovo libro …..

….. come aumentare i prezzi al dentista senza perderlo….

Certamente ti sarà di aiuto.

Nel frattempo tieni duro e parla con il rappresentante spiegando che non ci stai dentro con i conti.

Disponibile solo per Odontotecnici.
close

Non perderti i nostri consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *