Vedo tanti post sui social di labo odontotecnici…..

Ti portano più lavoro e più clienti?

Secondo me per nulla

Avrai notato che ti stai impegnando tanto ma senza risultati senza portare dentro lavoro nuovo?

Questo perché devi ricordare che i social per noi tecnici sono solamente delle vetrine e basta

MA

Se tu continui ad ascoltare i consigli delle agenzie web del cazzo…. andrai avanti a sbagliare.

….. e magari ci hai buttato anche dei soldi in sponsorizzate.

Aaaaaaa che guaio.

Lo so che non è colpa tua ma di quei consulenti del caxxo che vendono aria fritta

Prima ti fanno promesse di nuovi clienti dentisti.

Poi ti fanno il sito (inutile)

E alla fine ti chiedono soldi per le sponsorizzate sui social.

Tutto inutile

Alla fine spendi da 5 a 10 mila euro per niente.

Solo per illusione.

Si ne sento tanti di tecnici che ci sono cascati in questa illusione.

Colpa di ex agenzie web che facevano siti internet e ora sono diventate agenzie marketing.

Pota….. si dice dalle mie parti.

Come se un dentista che ha sempre fatto ortodonzia, oggi si inventa esperto di protesica.

…..:: cosa fa?

SOLO stronzate e alla fine ci rimette il paziente.

EccO in questo caso l’inculata la prendi Tu e non il paziente.

Occhio fesss a sta gente.

Per trovare facilmente nuovi clienti ci vuole tempo e non le magie dei social.

Almeno 6 mesi per impostare tutto ed avere veramente una macchina da guerra che tira dentro in laboratorio una valanga di nuovo lavoro

Inizia leggendo il libro di marketingperodontotecnici professionale

Poi segui i miei articoli sul sito www.marketingperodontotecnici.it

http://www.marketingperodontotecnici.it

A questo punto puoi iniziare a preparare le basi.

Se poi vuoi migliorare vieni al mio corso in aula a Torino

Offerto da CNA di Torino

Se ancora fai fatica allora prenota una consulenza con me che accorci immediatamente i tempi e ottimizziamo insieme il progetto

close

Non perderti i nostri consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *