fbpx
Vai al contenuto

Telefonata Vincente al primo colpo?

    Potrebbe anche accadere, ma si tratta di casualità.

    Prendere un dentista alla prima telefonata che gli fai è spesso un fenomeno casuale.

    Tranquillo, fa parte del gioco.

    Spesso la prima telefonata se non hai riscaldato bene il cliente, va a vuoto.

    Non importa, non per questo molliamo la preda.

    Oddio, se hai fatto una chiamata a freddo, per conto mio puoi scegliere se riprovare o mollare.

    Ma se hai scelto con accortezza ed attenzione il tuo possibile cliente e lo hai già fatto passare per la fase di riscaldamento, non vedo perché nel caso in cui la prima telefonata non sia positiva, tu debba mollare la preda.

    Non ha senso.

    Cliente in target giusto, riscaldamento fatto bene, ci siamo quasi.

    A volte la tua segretaria ha chiamato nel momento sbagliato.

    Anche se cerchiamo di studiare attentamente i momenti in cui sia meno facile disturbare il dentista, ci sono delle distorsioni esterne che possono subentrare.

    Un’urgenza, un problema con un lavoro o semplicemente una giornata storta, possono farti rifiutare un appunta alla prima telefonata.

    Non mollare, chiedi alla segretaria i momenti di maggiore disponibilità del medico e poi torna a riscaldare il cliente.

    Ora è tiepido, facciamolo diventare caldo.

    …… ma non bruciato.

    close

    Non perderti i nostri consigli!

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il Nostro Nuovo CorsoScopri come scrivere lettere vincenti

    Ti invitiamo a dare un'occhiata al nostro nuovo corso su come scrivere una lettera ai tuoi futuri clienti dentisti.

    Il corso è in promozione per i primi 100 iscritti con uno sconto del 50% sul prezzo di listino. Buono studio!