fbpx
Vai al contenuto

Quando parli con il dentista ti capisca?

    Sei certo che lui ti capisca e che tu sia riuscito a prendere e poi mantenere la sua attenzione?

    Altrimenti stai perdendo il tuo tempo, caro Odt.

    I 3 cervelli umani

    Quando parli con il dentista durante i primi incontri conoscitivi, come del resto con chiunque altra persona, devi tenere conto dei suoi tre cervelli.

    Infatti tutti noi abbiamo tre cervelli che lavorano collegati tra loro.

    Trasmettono le informazioni super-velocemente.

    Si interfacciano simultaneamente tra loro.

    Cervello rettile.

    Il primo cervello che percepisce le tue parole è quello rettile.

    Il rettile decide se può fidarsi di te o fuggire da quello che dici.

    Quante volte ti è capitato di parlare e non essere per nulla ascoltato dal tuo interlocutore?

    Perché non crede a quello che dici.

    Quindi toglie la sua attenzione verso le tue parole.

    Una volta che hai convinto il cervello rettile le tue parole verranno inviate al limbo o.

    Cervello limbico.

    Questo è il cervello legato alle emozioni.

    Dopo il primo cervello ora ti trovi questo ostacolo.

    Se lo emozioni permette al tuo cliente dentro ascoltarti.

    Ora per convincere il limbico devi rispondere alla domanda che lui si pone:

    – a me questa cosa interessa è come posso avvantaggiarmene?

    Se mentre parli rispondi a questa sua domanda, stai proseguendo sulla giusta via.

    In alternativa cambia le proposte se non ti segue.

    Una volta che hai preso l’ attenzione e del limbico è fatta, sei quasi a posto.

    Puoi ora convincere la nel-corteccia cerebrale.

    Neo-corteccia.

    Arrivato a lei é quasi fatta, hai l’attenzione dell’interlocutore che ti sta ascoltando interessato.

    Adesso siete in empatia.

    Hai risposto alla domanda principale che pone alle tue parole:

    – sembra logico?

    Perché questa è la domanda che si pone.

    Fortunatamente se già superato il rettile ed il limbico, con la nel-corteccia sarà un gioco da ragazzi per te.

    Questa sapendo che gli altri cervelli prima di lei hanno dato il loro ok, probabilmente sarà quasi automatico approvare ciocche stai dicendo.


    Più leggi e più impari a trattare con i dentisti specialmente durante i primi incontri.

    Se non ti piace leggere allora ascolta i miei video sui canali social.

    close

    Non perderti i nostri consigli!

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il Nostro Nuovo CorsoScopri come scrivere lettere vincenti

    Ti invitiamo a dare un'occhiata al nostro nuovo corso su come scrivere una lettera ai tuoi futuri clienti dentisti.

    Il corso è in promozione per i primi 100 iscritti con uno sconto del 50% sul prezzo di listino. Buono studio!