Perchè da te e non da me?

Decidi da che parte vuoi andare.

Eh si caro odontotecnico, questa domanda te la poni un pò troppo di rado o addirittura non te la sei nemmeno mai posta.

Ti sei mai chiesto perchè un dentista compra da me invece che da te oppure da qualche altro laboratorio odontotecnico?

Prova a farti questa domanda e capirai perchè alcuni laboratori odontotecnici lavorano molto più di altri ed alcuni addirittura stanno chiudendo i battenti.

Risposta.

La risposta principale sta racchiusa in un segreto che alcuni odontotecnici hanno capito da molti anni.

Essere grandi fa credere al dentista di essere migliori.

Si, in questo modo ragiona il nostro cervello.

Ora ti stimolo ad un ragionamento.

Esempio:

Se devi acquistare un’automobile nuova importante, ti senti maggiormente sicuro ad andare dal concessionario di zona o magari quello nella grande città oppure sei più tranquillo a fare l’acquisto dal piccolo meccanico di paese che vende anche automobili?

Prima di rispondere devo dirti di mettere ambedue i venditori sullo stesso piatto della bilancia, ovvero per te devono essere emeriti sconosciuti.

Ovviamente la tua mente ti spinge verso il grosso concessionario.

Nel dentale.

Ecco perchè i grandi laboratori odontotecnici stanno prendendo sempre più grosse fette di mercato dentale.

Fanno la stessa cosa delle grandi catene dentistiche, giusto?

Che fine hanno fatto molte catene dentistiche che sono emerse negli ultimi anni?

Ehi, non sono qui a gufare te che magari hai un laboratorio con 10-15-20 dipendenti.

Sto solamente invitandoti a riflettere sull’andamento del mercato nel laboratorio odontotecnico.

Attento, un amico mio storico ha dovuto chiedere fallimento pochi anni fa, con un grande laboratorio odontotecnico operativo dal 1990.

Eh si, attento a riderci sopra ed a pensare che accada sempre agli altri.

Leggi, informati e capirai che il futuro dentale in Italia sarà la specializzazione.

Diversificazione

close

Non perderti i nostri consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *