Non devi fare gli sconti

Non devi mai concedere gli sconti senza motivazione.

Gli sconti non devi mai concederli al dentista.

MAI e poi MAI.

Se parti con lo sconto già all’inizio ti prendi quel tipo di clientela che NON VUOI.

Devi abituarti a dare dei buoni o dei coupon al posto di fare lo sconto al cliente.

I voucher che gli dai prima di tutto costano meno per te e poi li usi per incrementare il lavoro.

Ti spiego, se tu ad esempio fai dei buoni cumulativi a scadenza per il dentista, lo sproneranno a mandarti più lavoro da fare.

Non ti sto dicendo di fare il listino prezzi a scaglioni, quella degli scaglioni è roba vecchia.

Oggi non si fa più.

Non lo devi fare perchè gli scaglioni ti obbligano ad avere prezzi fissi e poco oscillabili.

Mentre a noi interessa un prezzo elastico in modo che il cliente non abbia punti di riferimento precisi.

Se gli diamo un prezzo sempre uguale, è facile cerchi dalla concorrenza.

Sempre la possibilità di avere prezzi fluttuanti nel listino.

I tuoi buoni che puoi dare a volte al posto dello sconto sono molto importanti.

Fai due calcoli fatti bene e magari dopo 10 lavori protesici ne puoi avere uno scontato (mai i omaggio).

Oppure puoi fare un prezzo migliore su un altro tipo di lavoro protesico che vuoi vendere al dentista.

Sei abituato a vedere il dentista come il tuo benefattore mentre lui ti vede come un venditore di cui ci si può approfittare.

Questo non va bene , ma lo so che non è facile.

Specialmente se non sei in grado di trovare facilmente i nuovi clienti dentisti, resti incastrato in te stesso.

Devi iniziare ad imparare ad acquisire i nuovi clienti dentisti nel modo più semplice possibile, come spiego io al corso.

E’ l’unico modo per poter dormire tranquillo la notte e poter gestire i tuoi clienti in tranquillità psicologica.

Altrimenti rimani sempre al palo e con i tempi che corrono, fare gli sconti ti ammazza i tuoi guadagni.

Poi devi dilazionare

le tasse ogni anno.

Quindi, evita gli sconti e studia dei buoni che ti permettano di incrementare le tue vendite mensili di denti.

close

Non perderti i nostri consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *