fbpx
Vai al contenuto

Importanza della fase di analisi del dentista.

    Mi capita spesso che i miei studenti odontotecnici prendano questa analisi sotto gamba.

    Nel senso che questa fase venga spesso da loro sottovalutata è fatta molto rapidamente.

    In modo del tutto superficiale insomma.

    Fare la fase di analisi del nuovo cliente dentista in modo frettoloso comporta poi uno dispendio di denaro inutile.

    Perché il marketing per il tuo prodotto di valore del laboratorio deve essere mirata a dentistici specifici e non a tutti i dentisti che trovi in internet.

    Fare marketing per tutti quanti i dentisti senza averli prima selezionati in modo preciso è la stessa cosa che fare le telefonate a freddo.

    Se ti attacchi al telefono e chiami tutti i dentisti della tua città stai facendo telefonate a freddo che portano risultati scarsissimi.

    Inviare lettere o pacchi a tutti quanti questi dentisti equivale alla stessa cosa di telefonare a freddo.

    La differenza è che ti costa di più.

    Scrivere una lettera, spedirla al dentista presenta costi di denaro e di tempo maggiori che la semplice telefonata che hai sempre fatto.

    Se telefoni oppure scrivi una lettera al dentista senza prima averlo selezionato, stai perdendo tempo e denaro per nulla.

    Sarà molto difficile che tu riesca a procurarti nuovo lavoro.

    La fase iniziale di analisi del cliente è stata strutturata apposta per avere maggiori risultati positivi nella ricerca.

    Quindi

    Devi eseguirla in modo accurato per poter poi proseguire con il tuo marketing mirato al risultato finale di acquisizione nuovo cliente.

    Se il tuo prodotto è ad esempio una dentiera immediata per casi particolari, devi analizzare, valutare, quello che possa essere il tuo cliente ideale.

    Sei in accordo con me che è assolutamente inutile proporre una dentiera immediata a dentisti che non sono di quell’idea.

    Dovresti convincerli per acquistarla da te, questo non è fare marketing ma opera di convincimento.

    Per convincere un possibile nuovo cliente la strada più semplice e meno dispendiosa come tempo e denaro non è certamente quella.

    La strada più facile che devi fare è costruire un ponte di collegamento inizialmente con coloro che possono essere interessati maggiormente al tuo prodotto.

    Quando avevo il laboratorio odontotecnico, la protesi mobile la proponevamo ai dentisti che avevano lo studio nei piccoli centri periferici.

    Quelli sono maggiormente propensi ad ascoltarti ed a leggere le tue lettere informative sulle dentiere.

    Semplicemente perché si tratta di un prodotto che a loro richiedono in modo più costante.

    Quante dentiere vengono richieste ad uno studio moni-professionale in anno?

    Generalmente pochissime, poche le richieste dei pazienti e poca abilità del professionista a seguirle.

    Difficilmente sarà il tuo cliente in target.

    Se non è il tuo target cliente ideale, perché devi provarci?

    Se sbagli il target specialmente all’inizio, non trovi i clienti e con il passare del tempo perdi motivazione personale.

    Prima seleziona durante la fase di analisi, i pesci più semplici da prendere e poi, con il tempo valuterai come andare avanti.

    Quella che ti insegno io è la strada più semplice e che ti da maggiori garanzie di risultato positivo.

    Poi la puoi adattare a secondo di dove lavori tu.

    Ma adattarla è una cosa, farla velocemente o addirittura saltare la fase di analisi a pie pari è un’altra faccenda.

    close

    Non perderti i nostri consigli!

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il Nostro Nuovo CorsoScopri come scrivere lettere vincenti

    Ti invitiamo a dare un'occhiata al nostro nuovo corso su come scrivere una lettera ai tuoi futuri clienti dentisti.

    Il corso è in promozione per i primi 100 iscritti con uno sconto del 50% sul prezzo di listino. Buono studio!