Errore pensare che sia il dentista a chiamare te.

Nessun dentista prende in mano il telefono e ti chiama per darti lavoro, quasi un miracolo quando accade.

Si accade, ma raramente.

Dopo che hai inviato il tuo materiale di marketing (scritto bene) …… devi chiamare sempre tu se vuoi un appuntamento con lui.

Pensare che chiami lui è un errore anche se lo vedo tentare spesso sia dai dentisti per i pazienti e dagli odontotecnici per i dentisti.

Non funziona più così da qualche anno ormai.

Oggi se vuoi un cliente prima lo copri con il tuo materiale informativo interessante e poiiiiii lo chiami al telefono.

Solo dopo che gli hai riempito lo studio di roba tua, devi occupare gli spazi per fare in modo che:

– sappia chi sei

– si ricordi di te

– si senta in difetto con te

Allora si che riesci a prendere facilmente un appuntamento e portare a casa il lavoro.

Una sola mail, una sola lettera o un listino prezzi NON muovono di un centimetro il tuo possibile cliente.

Rimane fermo è inchiodato allo sgabello.

Sei tu o meglio ancora la tua segretaria che lo dovete chiamare.

Questa però non sarà una telefonata a freddo inutile perché lo hai già riscaldato per cui sapendo chi sei sarà più facile entrare nello studio nuovo.

Finché speri che sia il marketing a fare tutto il lavoro per te…… farai fatica a trovare nuovi clienti.

Io ti passo le tecniche e tu alzi la cornetta 📞 e chiami con la tecnica che ti ho spiegato nel libro TelefonataVincente

Il libro di marketing per odontotecnici più venduto nel 2020 e nel 2021z
Leggili tutti e impara a fare marketing
Autore di libri di marketingperodontotecnici professionale.
Alla CNA di Torino per serata.
close

Non perderti i nostri consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *