fbpx
Vai al contenuto

Dopo aver fatto l’appuntamento con il dentista?

    ……. solitamente parlo e spiego poco del <dopo appuntamento> con il dentista.

    MA ho un perchè

    Perché l’appuntamento con il dentista e il dopo saranno argomenti che tratterò nei prossimi libro di marketingperodontotecnici

    In ogni caso oggi voglio darti delle anteprime importanti anche perché ormai molti di voi

    il libro TelefonataVincente lo hanno già letto e messo in pratica

    quindi stanno già facendo molti appuntamenti in studio con i possibili clienti.

    ###

    Vengo al dunque quindi.

    Dopo aver avuto il tuo appuntamento con il dentista cosa accade?

    1-ti fa provare dei lavori

    2-non è interessato per nulla

    3-dubbioso

    Generalmente sono queste le tre opzioni dopo aver incontrato il cliente.

    Se la tua fase di analisi cliente è stata perfetta entri immediatamente nella 1.

    Cioè ti da dei lavori da fare per provarti e vedere se potete creare una collaborazione.

    La risposta 2 invece è determinata solitamente da una errata fase di analisi.

    In questo caso devi valutare caso per caso come muoverti.

    > Spesso è meglio lasciare perdere questo tipo di clienti….. tanto ne hai mille a disposizione di dentisti.

    MEntre se il dentista è dubbioso sei messo bene anche con questi.

    Quando TU hai dei dubbi per un acquisto da fare per te, non è che non vuoi acquistare

    sei pronto si ma con riserva.

    TI mancano ancora dei dubbi, dei nodi da sciogliere poi parti.

    $$$ quindi questi (sono tanti) vogliono provare il tuo prodotto ma devono ancora decidere.

    ….. più si che no insomma……

    ECCO qui dobbiamo essere insistenti con l’inseguimento.

    Si chiama re-marketing nel vocabolario tecnico.

    Per comodità diciamo che gli dobbiamo stare attaccati al culo.

    😂😂😂linguistica pro.

    Eh si non puoi mollare subito ma non devi nemmeno rompere i maroni.

    Quindi

    Analizza le informazioni che ti sei segnato (spero) durante il colloquio con il cliente e sposta leggermente il tuo punto di attacco.

    Ormai ci sei quasi, manca pochissimo e non devi assolutamente mollare.

    Meglio inseguire questo cliente per un po’ di tempo piuttosto che cercare un altro e impostare una nuova fase di riscaldamento.

    QUI sbagliano in tanti odontotecnici perché mollano.

    Sai perché mollano?

    Perché non hanno uno come me attacco dietro che li sprona.

    @da soli è spesso demotivante.

    I tecnici che assisto io direttamente oppure sono nei miei gruppi web….. NoN sono più bravi ma sono più motivati.

    close

    Non perderti i nostri consigli!

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Il Nostro Nuovo CorsoScopri come scrivere lettere vincenti

    Ti invitiamo a dare un'occhiata al nostro nuovo corso su come scrivere una lettera ai tuoi futuri clienti dentisti.

    Il corso è in promozione per i primi 100 iscritti con uno sconto del 50% sul prezzo di listino. Buono studio!