Evita come la peste……

………… il cliente che chiede sempre lo sconto ogni mese.

Ad ogni conto che presenti chiede lo sconto.

Questi sono i più odiosi e da evitare come la peste, mamma mia non li sopporto.

Proprio io che mai ho chiesto uno sconto in vita mia e che faccio fatica, anche se poi lo faccio, ad entrare nei negozi con le scritte saldo e sconti.

Ti sei mai chiesto come mai?

Io me lo stavo chiedendo proprio ieri sera a cena con un carissimo amico, collega, che dirige un laboratorio odontotecnico con 22 dipendenti.

Ci siamo posti la domanda chiacchierando di prezzi e di conti, anzi, la domanda me l’ha posta proprio lui.

Al momento non avevo risposta.

Poi ragionando in due ci siamo arrivati a darci una spiegazione di determinati comportamenti di una vasta area di clientela.

Anche perchè spesso pare un problema molto diffuso ma in verità non è proprio così.

In effetti le persone non sono tutte uguali.

Alcuni chiedono sconti, altri servizi gratuiti, alcuni pagano ratealmente mentre altri non pagano affatto.

Si, esistono anche quelli come me che pagano subito senza battere ciglio.

Io ad esempio ho sempre avuto come priorità nella vita il pagare prima di tutto coloro che hanno lavorato, ancor prima di prendere la mia parte di guadagno.

Ma perchè è stato un insegnamento di mio padre.

Magari sono in minoranza ma esistono veramente i dentisti che la pensano come me.

Pensa che addirittura l’amico mio ha detto che tutti i suoi clienti sono problematici nei pagamenti e loro di clienti ne hanno tanti, per poter dare lavoro a 22 dipendenti.

Perchè tanti mal pagatori?

Ci siamo posti questa domanda e poi tra un piatto di cibo e l’altro, abbiamo ragionato insieme.

Per il suo laboratorio il risultato della chiacchierata è stato:

<dipende dal loro commerciale>.

Certamente, dipende dal commerciale del laboratorio e da come acquisisce lui i clienti.

Il commerciale del laboratorio del mio amico ha carta bianca sulla gestione dei nuovi clienti.

E indovina un pò come fa a prenderli?

……………… con lo sconto sul listino prezzi dei concorrenti.

ECCO LA RISPOSTA, è davanti a noi ma non la vediamo.

Se tu sin dall’inizio prendi il nuovo cliente dentista proprio utilizzando la LEVA dello sconto, è ovvio che accetta subito solo un determinato tipo di cliente.

Proprio quello attratto dallo sconto.

Poi questo ti perseguita tutta la vita con lo sconto.

Come? tu non hai un commerciale che lavora per te?

Sei tu il tuo commerciale o il tuo socio.

Colui che va la prima volta dal nuovo cliente dentista con la fame di un lupo a dieta da un mese e che pur di prendere il nuovo cliente, sputa sconti a destra e manca senza che ci sia un domani.

Ecco il problema.

Quindi?

Ora che abbiamo capito il problema diventa facile avere la soluzione.

NON SI FANNO SCONTI AI NUOVI CLIENTI IN ENTRATA, SENZA MOTIVARLI E DANDO UNA SCADENZA BEN PRECISA.

Non sto dicendo che non si deve fare lo sconto, ma che si deve fare ben motivato ed a tempo pre-fissato, altrimenti poi avremo il cliente che ogni mese ci prova.

close

Non perderti i nostri consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *